Destination Wedding, ovvero matrimonio all’estero, o in località lontane da casa; non solo per gli sposi ma anche per gli ospiti. Mi capita di organizzare molti Destination Wedding in Italia, sono spesso stranieri che scelgono Roma o altre splendide località Italiane perchè desiderano un matrimonio in un luogo ricco di storia, arte, bellezza. Gli sposi stranieri in Italia solitamente scelgono tra due tipi di location: le dimore storiche e le location bucoliche. Tra le dimore storiche troviamo castelli, residenze di campagne e ville antiche di qualsiasi epoca. Chi opta per questo tipo di location ha solitamente a disposizione budget più elevati che gli possono garantire un matrimonio davvero da favola. Questi ambienti presentano anche il fondamentale vantaggio di mettere a disposizione una pluralità di ambienti in cui ambientare le diverse fasi dei festeggiamenti: il giardino per gli aperitivi, una sala per il banchetto vero e proprio una per il party finale e così via…


Qual’è la richiesta più comune tra gli invitati appena giunti in location? Soprattutto per le signore la tappa in toilette è d’obbligo proprio per un’”incipriatina” al naso. Da qui l’idea del Wedding Beauty Bar, un’area allestita secondo il mood dell’evento, completamente dedicata alla bellezza.

Nel Wedding Beauty Bar sposa ed invitate, si affidano alle sapienti mani di una lookmaker esperta per rifare il proprio make up sciupato da lacrime d’emozione e caldo estivo.

Un’assoluta garanzia per il giorno più bello, dove delle professioniste di bellezza e immagine, si prenderanno cura del vostro aspetto, per renderlo ancora più impeccabile.


L’atto di sposarsi descrive la relazione tra due persone, per sempre. La realtà del matrimonio appartiene a coloro che sono in grado di provare sentimenti profondi, autentici, che segnano per sempre le tappe significative della vita, quella vera. Chi si sposa ha la moralità per concepire una relazione improntata anche al sacrificio, e non solo al guardarsi e ridere come due adolescenti. La vita di coppia è straordinaria ma la strada da percorre insieme è lunga ma se saprete risparmiare, con un attenta e oculata gestione delle vostre finanze, continuerete a divertirvi e a stare insieme, per sempre. Non avere un piano finanziario è il peggior piano finanziario che si potrebbe avere. Non prendendo decisioni sulla propria posizione finanziaria, di fatto si decide di essere in una condizione vulnerabile. Quella, per intenderci, che vi fa stare sveglie la notte.


La stagione che avete scelto per sposarvi, poco importa, è ora di scegliere il colore delle vostre nozze…partecipazioni, decorazioni floreali, abiti, e confezioni dei cadeaux de mariage devono essere coordinati alla vostra wedding palette, i colori che sceglierete per tutto l’evento.

La scelta del colore per matrimonio è assolutamente soggettiva. Conoscere i vostri gusti sarà necessario per scegliere il colore del giorno più importante della vostra vita. Per abbinare i colori del matrimonio dovremmo fidarci del vostro istinto e della mia esperienza nel curare l’intero design dell’evento! saprò orientarvi dalla scelta dei colori, fino allo stile del matrimonio, rispettando le caratteristiche della location e prendendo ispirazione anche dalle tendenze più interessanti.
Tendenza 2017, i 10 nuovi colori suggeriti da PANTONE, colori che mescolati tra loro producono combinazioni strabilianti


LEI

Si, l’abito deve essere molto curato e sobrio
Si, l’abito da sposa per il municipio semplice e raffinato
Si, ad una pochette
Si, collana e orecchini che illuminano il viso, attenzione a non eccedere però
Si, a un trucco naturale. No a make up lucidi che si sciolgono con il caldo estivo
Si, all’anello di famiglia da indossare durante il ricevimento
Si, a guanti, velo e stola da tenere in chiesa, mai indossare guanti durante la cerimonia e scambio delle fedi. I guanti devono essere sfilati appena comincia la cerimonia religiosa . Niente velo per la cerimonia in municipio.
No, ai tacchi troppo alti, non volendo risultare goffe e maldestre
No, al lancio della giarrettiera durante il ricevimento


© Erika Morgera. All Rights Reserved. P.Iva 14344731006

Torna su